Iscrizioni e donazioni

Per portare avanti gli obiettivi che ci siamo prefissati abbiamo bisogno del tuo aiuto: puoi aiutarci iscrivendoti ad AISIA o inviando una donazione.

AISIA è un’associazione ONLUS (Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale); pertanto, le donazioni godono di agevolazioni fiscali.


Iscrizioni

Associandoti ad AISIA potrai:

  • Contribuire con la tua quota al mantenimento delle attività svolte;
  • Partecipare alle assemblee dei soci;
  • Ricevere informazioni tramite la mailing list per i soci;
  • Ricevere per posta, se lo desideri, il materiale informativo: DVD e materiale cartaceo (vedi pagina Materiale Informativo punti 1, 2 e 3).

Come iscriversi

1) Scegli la tua quota associativa annuale:

  • Socio Ordinario € 25,00;
  • Socio Sostenitore € 50,00.

2) Versa la quota prescelta scegliendo uno dei seguenti metodi di pagamento:

  • versamento sul c/c postale n° 78299500 intestato ad AISIA c.p. n° 5 – 00187 Roma VR (causale: Quota associativa);
  • bonifico bancario con il seguente codice IBAN: IT24U0760101600000078299500;
  • pagamento online tramite PayPal e carta di credito, selezionando la quota e cliccando sul pulsante “Iscriviti” (Nota Bene: in questo caso, l’iscrizione si rinnoverà automaticamente per 1 anno. Puoi decidere di disiscriverti in qualsiasi momento cliccando sul pulsante “Annulla iscrizione”):

    Quote associative:
                         

3) Compila e sottoscrivi il modulo di iscrizione (scaricalo in formato doc o in formato pdf);

4) Invia il modulo compilato al nostro indirizzo email: info@aisia.org oppure a: AISIA c.p. n° 5 00187 Roma VR.


Donazioni

Puoi inviare una donazione in denaro ad AISIA utilizzando una delle seguenti opzioni:

  • versamento sul c/c postale n° 78299500 intestato ad AISIA c.p. n° 5 00187 Roma VR;
  • bonifico bancario con il seguente codice IBAN: IT24U0760101600000078299500;
  • donazione online tramite PayPal e carta di credito, cliccando sul seguente pulsante:

Ti saremo grati per qualsiasi cifra vorrai versare.

Ricordati di conservare la ricevuta del versamento. La donazione è detraibile o deducibile dalle imposte.

Agevolazioni fiscali
  • Per le persone fisiche e per gli enti non commerciali: si può detrarre al 19% somme fino a erogazione massima di euro 2.065,83; ciò comporta un risparmio massimo di euro 392,51.
  • Per le persone giuridiche (imprese): è applicabile la deducibilità entro il limite massimo tra euro 2.065,83 e il 2% del reddito complessivo dichiarato.

In tutti i casi, l’erogazione deve essere effettuata tramite banca o ufficio postale, o con assegni, carte di debito, carte di credito. Non è ammessa alcuna agevolazione per le erogazioni in denaro effettuate in contanti.

Ricorda di conservare la ricevuta della tua donazione, potrai dedurla o detrarla con la tua con la prossima dichiarazione dei redditi.